Presentazione

Villa Argentina

 

Villa Argentina è un meraviglioso gioiello artistico ed architettonico situato nei pressi della pineta di Viareggio.
Si tratta di un capolavoro in stile liberty e modernista del primo novecento, nato in un periodo di esaltante sviluppo culturale, turistico ed economico della Versilia. 
Il primo nucleo della Villa è stato edificato grazie all'intraprendenza ed all'amore per l'arte della sua prima proprietaria Francesca Racca Oytana. La figlia Josefina Racca apporterà poi importanti ampliamenti degli spazi e migliorie estetiche e funzionali rendendola un bene unico nel suo genere.
L'esterno della Villa affascina l'occhio umano per le eleganti ceramiche dell'artista Galileo Chini, che per la loro realizzazione si ispirò all'arte rinascimentale ed alla corrente del liberty di Gustav Klimt.
Gli interni della Villa regalano molteplici ed inattese sorprese, a partire dalla sontuosa Sala degli Specchi che ospita l'esotico ciclo pittorico denominato "Matrimonio Persiano", realizzato dal pittore sardo Giuseppe Biasi, passando per le altre sale del pian terreno, la caratteristica scala in ferro battuto in stile liberty fino ai piani superiori ed alla splendida terrazza, vero luogo incantato per ogni amante della bellezza.
Villa Argentina è oggi proprietà della Provincia di Lucca, che ne ha curato le delicate fasi di restauro e ne tutela con impegno e passione il suo elevato ed ammirevole valore storico artistico.
Oggi la Villa è animata durante tutto l'anno da una serie di importanti mostre, eventi ed incontri culturali. Di recente è anche diventata il luogo in cui promettersi eterno amore, a Villa Argentina vengono infatti celebrati emozionanti matrimoni ed unioni civili grazie ad un accordo con il Comune di Viareggio.